Miti e fantasie sul lavoro dello psicologo online e della terapia online

Miti e fantasie sul lavoro dello psicologo online e della terapia online

psico terapia online

Esistono diverse fantasie e tante curiosità sullo psicologo on line, per esempio:

- la terapia on line è efficace?

- esiste lo psicologo on line gratis?

- posso fare una consulenza psicologica in anonimo?

In questo articolo voglio sfatare 3 miti sul lavoro dello psicologo online.



Mito n. 1: la seduta on line non è efficace come quella in studio.

Sfatiamo subito questa credenza errata!

L’ordine degli psicologi autorizza la consulenza psicologica on line e la terapia online perché le ritiene modalità efficaci, altrimenti non avrebbe offerto questa possibilità.

Tra l’altro numerosi studi effettuati oltre oceano dimostrano l’efficacia della terapia on line per numerosi casi e disturbi psicologici.

Quasi 2 decenni fa si limitava la consulenza psicologica on line a funzione di supporto psicologico ma già dal 2013 l’Ordine degli Psicologi Nazionale ha dato il via libera alla psicoterapia on line.

Per la maggior parte dei problemi per cui un paziente si rivolge a uno psicologo la consulenza psicologica on line e la terapia on line sono completamente efficaci ed utili come quelle effettuate in presenza nello studio dello psicologo.

Non nego che esistano disturbi per cui non è raccomandabile la terapia on line (tendenze suicidarie, disturbi psichiatrici o che mettano a rischio l’incolumità del paziente o di altre persone) ma per la maggior parte dei problemi è davvero un mezzo utile. E infine dipende dall’approccio che usa il terapeuta.

Ad ogni modo sarà sempre lo psicoterapeuta che al primo colloquio online valuterà se la terapia potrà essere svolta online per intero, solo parzialmente o solo in presenza.

Insomma: non si tratta di stabilire se la terapia on line è più efficace di quella in presenza ma si tratta di offrire possibilità diverse alle persone per curarsi o affrontare i loro problemi.


Per quali categorie di persone può essere utile la psicoterapia online?

Ci sono le persone che preferiscono un primo contatto on line perché provano così tanta vergogna nel sedersi davanti a una psicologa, una perfetta estranea fino a quel momento, e raccontare un problema che magari non hanno mai rivelato a nessuno. L’opportunità di svolgere la prima seduta psicologica nel luogo protetto di casa sua e mediato da uno schermo può rappresentare una prima apertura per il paziente che non va svalutata in alcun modo.

Quando una persona cerca aiuto, in qualsiasi forma lo faccia, sta facendo uno sforzo grandissimo e bisogna tenderle la mano, non criticarla.


E poi ci sono tante altre categorie di persone che trovano molto utile usufruire della terapia on line come:

- donne in gravidanza e neomamme

- persone malate o costrette a letto a causa di condizioni fisiche o psicologiche che ne limitano la mobilità

- pazienti che vivono in zone molto periferiche e in cui non trovano professionisti specializzati

- persone che viaggiano spesso o che effettuano trasferte di lavoro

L’unica accortezza che chiedo ai pazienti è quella di collegarsi da una stanza riservata, tranquilla in cui non transitino altre persone durante la terapia.


Mito n. 2: Lo psicologo on line va bene per chi non vuole mostrarsi, per chi non vuole dichiarare la propria identità

Fantasia assolutamente errata!

Vi racconto come avviene nel mio caso la seduta on line.

Innanzitutto ci si collega tramite programmi o applicazioni in videochiamata quindi ci si vede, ci si parla e nonostante il mezzo possa sembrare freddo, lo psicologo fa di tutto per mettere a proprio agio il cliente o paziente e per favorire un clima di accettazione ed ascolto fin dalla prima seduta.

Seconda cosa importantissima: quando le persone vanno sul mio sito internet e prenotano la prima seduta di consulenza psicologica on line, ricevono poi una mia email in cui compilano e firmano i moduli per la privacy e per il consenso informato in cui riportano tutte le loro generalità.

Non faccio una consulenza psicologica con qualcuno che non è disponibile a dichiarare la propria identità. Il colloquio psicologico è una cosa seria, che avviene tra un professionista e una persona che sceglie di occuparsi del suo benessere psicologico e di risolvere un suo problema.


Mito n. 3: (Questo è il pregiudizio che mi piace di più) Lo psicologo on line gratis

Lasciami spiegare come mai lo psicologo che lavora on line non può farlo in maniera gratuita.

Nell’era dei social media, in cui tutto è veloce, tutto è rapido, le persone vanno su Instagram e trovano gli psicologi che rispondono, scrivono post, lasciano i loro contatti ma questo non significa che lavorino gratis.

Capita che le persone scrivano delle chat lunghissime nel tentativo di risolvere un problema ma nessun professionista serio può aiutarti senza conoscere la tua storia di vita e il tuo funzionamento attuale. Sovente lo psicologo può darti una risposta di supporto, un messaggio di incoraggiamento e speranza in maniera gratuita ma che in realtà non risolve alcun problema.

Per superare un problema o una difficoltà interiore usufruendo del lavoro dello psicologo on line è necessario prenotare un primo colloquio psicologico online in cui lo psicoterapeuta inquadra la persona, cerca di capire come funziona, di accogliere la sua storia e di spiegargli il tipo di aiuto che può offrire.

Il primo colloquio psicologico richiede una grande energia mentale da parte mia quindi non potrebbe essere gratuito. Esattamente come una visita cardiologica.

Per i pagamenti delle sedute online lo psicologo predispone la possibilità di effettuare pagamenti sicuri, tracciati ed emette una fattura sanitaria detraibile in sede di dichiarazione dei redditi.

Bene, spero di essere riuscita a mettere in discussione i pregiudizi sul lavoro dello psicologo online e di averti incuriosito a provare l'approccio cognitivo comportamentale che uso in terapia, qualora ne avessi bisogno.


Cliccando qui sotto puoi vedere il video Youtube su questo argomento e iscriverti al mio canale per non perderti i prossimi video.



Cliccando qui sotto puoi vedere il video Youtube su questo argomento e iscriverti al mio canale per non perderti i prossimi video.


A presto,


Zaira Salemi

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Linkedin Zaira Salemi
Dr.ssa Zaira Salemi
Psicologa Psicoterapeuta
a Milano e On Line
cell. 333 6138658  - info@zairasalemipsicologa.com