top of page

Come gestire le emozioni e combattere la fame emotiva

Aggiornamento: 29 mag 2023

come gestire le emozioni
fame emotiva

Oggi desidero parlarti dei 4 principali gruppi di metodi che uso in terapia con i miei pazienti per aiutarli a gestire le emozioni e a combattere gli attacchi di fame emotiva, anche detta fame nervosa.

Questi metodi per regolare le emozioni vengono inseriti in un percorso di terapia cognitivo comportamentale personalizzato sulla base delle singole esigenze.


Per poterti spiegare bene e nel dettaglio ho anche girato un video che puoi visualizzare cliccando qui sotto.



Ecco di cosa ti parlerò nel video:


1) Cos'è la fame emotiva e come distinguerla dalle abbuffate compulsive tipiche dei disturbi dell'alimentazione e della nutrizione

(come la bulimia nervosa o il binge eating disorder, detto anche disturbo da alimentazione incontrollata).


2) La relazione tra la fame emotiva e il fallimento di una dieta

Ecco perchè andare dal nutrizionista non ti aiuta a regolare le emozioni.


3) Il primo grande gruppo di metodi per accogliere le emozioni e regolare la fame nervosa comprende la meditazione, l'accettazione, la mindfulness e il mindful eating.


4) Il secondo grande gruppo di metodi riguarda la ristrutturazione dei pensieri che avviene mediante le tecniche di psicoterapia cognitiva.


5) Il terzo grande gruppo di metodi per gestire la rabbia, la tristezza, la noia, lo stress o l'ansia riguarda il cambiamento di tutte quelle situazioni in cui possiamo avere un'influenza sull'ambiente in cui viviamo e sulle relazioni interpersonali.


6) Il quarto grande gruppo riguarda la canalizzazione dell'energia contenuta nelle emozioni

verso un'attività espressiva, in modo da liberare l'energia e costruire qualcosa di funzionale, come si può notare nell'espressione artistica.


E se non l'hai ancora fatto, scarica il minicorso gratuito con i 3 segreti contro bulimia e abbuffate:


Spero di essere riuscita ad aiutarti a capire meglio il tuo comportamento alimentare e di averti incuriosito a provare l'approccio cognitivo comportamentale che uso in terapia, qualora ne avessi bisogno.



E se desideri prenotare una seduta con una psicologa esperta in fame nervosa e disturbi alimentari puoi prenotare nel mio studio di Milano:



oppure online:



Un caro saluto,


Zaira Salemi

Psicologa Psicoterapeuta


218 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

留言


bottom of page